Ragazzi cattivi

Ragazzi-cattivi«Non sono ancora maggiorenni e hanno già conosciuto la paura, la violenza, la solitudine. E il carcere. Otto storie di “ragazzi cattivi” che, dopo la prigione, grazie all’associazione Kayròs stanno cambiando vita. Le storie, raccolte da don Burgio e scritte in prima persona dai ragazzi, raccontano di realtà drammatiche, di degrado sociale, di disagio giovanile, ma anche di forza di vivere, fierezza e speranza in un futuro di serenità e soddisfazioni. Ognuno dei ragazzi si svela e si racconta, aiutando a capire che nessuno di loro è “cattivo” per natura, ma che tutti, se seguiti con cura e amore, possono trovare la propria strada e un posto nella società».

Uscita prevista: Novembre 2014

Giunti Editore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.